sabato 11 aprile 2015

Il Lunedì da Prof divento Maestra.

Primordi e Tradizioni.


Sto partecipando ad un progetto per la scuola dell'Infanzia portando quello che so fare...
Ho cominciato col proporre il #Quilling nella maniera più semplice.
Ho notato come sia difficile per un bambino di 4-5 anni arrotolare, anche in modo semplice le striscette di carta....


Il primo "esperimento" è stato questo:


Fiori di carta. Si nota la diversa manualità dei bimbi, i più grandi ovviamente sono avvantaggiati.

Un secondo esperimento è stato questo:

Qui, i bimbi hanno ritagliano e "noi" maestre abbiamo arrotolato.

Fiori di Carta. Anche qui, si poteva vedere la manualità nel tagliare le striscette. Tutti bravi a seguire le istruzioni, ma non tutti a tagliare diritto. Che dolci!!!

Ecco il lavoro finito per rispettare un'ANTICA TRADIZIONE:


Dove abito, c'è la tradizione di preparare dei piccoli"giardini" di germogli. Normalmente questi vengono fatti crescere al buio in modo che non abbiano la fotosintesi, rimanendo biancastri. In questo caso sono stati fatti crescere alla luce e quindi sono verdi verdi.
Una volta pronti, la tradizione vuole, che vengano portati il Giovedì Santo ai Sepolcri.
Noi abbiamo dato questa piccola INNOVAZIONE ^-^
di aggiungere una margherita di carta.



Il progetto dovrebbe continuare e stiamo pensando alla festa della mamma.


A presto con il proseguo.

10 commenti:

  1. Non conoscevo questa tradizione molto interessante. E complimenti per i fiori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta. A dir la verità nemmeno io la conoscevo finchè non sono venuta ad abitare qui.

      Elimina
  2. oh che belli....e poi nn appassiscono di sicuro....glo

    RispondiElimina
  3. si, ottimo risultato ... ammetto che ignoravo anche io questa tradizione ... ciao ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, molto simpatica questa cosa. Ecco a cosa serve "espatriare" in un'altra regione. hihihihihihi

      Elimina
  4. I sepolcri, anche da noi si fanno crescere al buio, sono fatti con chicchi di grano o lenticchie, debbono essere tutti bianchi per l'esposizione in chiesa. Bravissimi i bimbi e....bravissime le maestre per la pazienza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì infatti, dovevano essere bianchi! Grazie di essere passata.

      Elimina
  5. Neanche io conoscevo questa tradizione! Trovo questa iniziativa molto bella e i lavori che son venuti fuori sono fantastici! Brava Nunzia!!!
    Un abbraccio e buon lavoro per la festa della mamma <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima.
      Poi alla festa della mamma, le maestre hanno optato per un lavoretto in pasta di sale.
      Baci.

      Elimina

Grazie di essere passato. Se vuoi lascia un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...